LA COMETA DI NATALE

Storia di una stella che non c’era…

SABATO 19 DICEMBRE 2020 alle ORE 19:00 sul canale YouTube del Cicap Lazio con Stefano Giovanardi

Cosa apparve, piu’ di 2000 anni fa, nei cieli del Medio Oriente di tanto eclatante da spingere i Re Magi (secondo il racconto dei Vangeli) ad affrontare il viaggio verso la Palestina?

Cos’era veramente la “stella” che seguivano? Una cometa, o qualche altro fenomeno celeste?

Per scoprirlo dobbiamo intraprendere un lungo viaggio tra la storia, l’arte e… gli astri!

Ad accompagnarci in questa avventura a ritroso nei secoli sara’ l’astronomo @Stefano Giovanardi con il quale sveleremo il mistero di uno degli astri più celebri della storia, diventato il simbolo delle festività, e che, talvolta, si materializza ancora oggi nei nostri cieli…

Siete pronti a partire con noi?

Allora vi aspettiamo, zaini in spalla e cammelli alla briglia,

SABATO 19 DICEMBRE 2020 alle ORE 19:00 sul canale YouTube del Cicap Lazio  a questo link https://www.youtube.com/watch?v=hmAwiFwwHBg
e non dimenticate di portare l’astrolabio! 😉

Non mancate, sara’ un evento veramente interessante, originale e coinvolgente.
Stefano Giovanardi , per la sua attività di divulgatore, utilizza formati innovativi per la comunicazione della scienza, avvalendosi anche di collaborazioni artistiche e multidisciplinari, come per i suoi progetti AStroconcert e Passeggiate Astronomiche a Roma

qui di seguito trovate una sua breve biografia:

Stefano GIOVANARDI, nato a Rimini nel 1972, e’ laureato con lode in astronomia all’Università di Bologna.
Ha svolto attività di ricerca negli Stati Uniti presso lo Space Telescope Science Institute di Baltimora e la Columbia University di New York;
Ha conseguito il Master in Comunicazione della Scienza della SISSA di Trieste e da 15 anni si dedica professionalmente alla comunicazione scientifica. 
Ha lavorato all’Istituto Nazionale di Astrofisica, collaborato con diverse riviste specializzate e partecipato a numerose trasmissioni radiofoniche e televisive
Dal 2004 lavora per Zetema come astronomo e curatore scientifico del Planetario e Museo Astronomico di Roma, dove si occupa di didattica e divulgazione dell’astronomia ed è autore di oltre 300 fra programmi, spettacoli ed eventi astronomici.
Nel 2019 è diventato Dark Sky Ambassador per l’Unione Astronomica Internazionale e gli è stato conferito il premio “Leonardo – The Immortal Light” per la sezione astronomia. 
È co-scopritore dell’asteroide 1994QC, il primo pianetino Near Earth scoperto in Italia.

Autore: Adriano

Matematico, informatico, scettico. Un modello da imitare ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...